Aderisci all’invito dell’Ausl: un test semplice e gratuito per chi ha dai 50 ai 69 anni.

Il programma di screening per la prevenzione e la diagnosi precoce dei tumori del colon-retto si rivolge a uomini e donne dai 50 ai 69 anni che, attraverso una lettera personale inviata a domicilio dall’Azienda Usl, vengono invitati ad eseguire un test semplice e gratuito per la ricerca del sangue occulto nelle feci. Individuare piccole perdite di sangue consente di diagnosticare polipi o lesioni tumorali in fase molto precoce. Questo significa poter intervenire tempestivamente anche con le cure, aumentando la possibilità di completa guarigione.

Il “kit”, cioè la provetta per eseguire il prelievo di feci, e ogni utile indicazione per la raccolta viene spedito a casa insieme alla lettera di invito. Il prelievo di feci per il test è semplice, non necessita di diete particolari e si esegue a casa propria. 

Occorre seguire accuratamente le istruzioni consegnate insieme al kit o allegate alla lettera di invito sia per eseguire e conservare correttamente il test sia per riconsegnarlo nelle sedi indicate. 

La riconsegna del campione, che deve essere fatta entro due mesi dall’invito ricevuto, avviene in autonomia: nella lettera è indicato il luogo dove lasciare il kit. Si tratta di Case della Salute e  Poliambulatori dell’AUSL dove il cittadino trova appositi contenitori refrigerati con opportuna cartellonistica per la loro agevole identificazione, nei quali mettere i campioni in maniera totalmente autonoma.

Se il test risulterà negativo (cioè assenza di sangue occulto nelle feci) la persona riceverà la risposta a casa propria, per posta, nel giro di due/tre settimane circa. Dopo due anni la stessa persona sarà invitata a ripetere il test.

In caso, invece, di esito positivo, oltre a ricevere una comunicazione scritta, il cittadino viene anche contattato telefonicamente dai professionisti del Centro Screening. In quell’occasione, viene spiegato il significato della positività dell’esame e offerta la possibilità di prenotare fin da subito la colonscopia.

Il test di screening, i successivi accertamenti diagnostici e le cure proposte nell’ambito del programma, sono gratuiti.

Il Centro screening colon-retto Azienda Usl si trova presso l’Ospedale di Vaio – telefono: 0524.515785; email: colonretto@ausl.pr.it

Clicca qui per maggiori informazioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: