Prevenzione e diagnosi precoce dei tumori cutanei

I tumori cutanei sono in continuo aumento: in parte per l’incremento dell’età media, in parte per l’errata abitudine all’esposizione al sole e alle lampade per l’abbronzatura artificiale. Essi rappresentano un problema sociale sia perchè per incidenza sono in assoluto i primi tumori nell’uomo sia perchè sono causa di morte in soggetti relativamente giovani.

Le scottature da sole su pelle delicata (bambini, pelli molto chiare) sono un importante rischio per carcinomi e melanoma della pelle.

La prevenzione si attua coinvolgendo la popolazione ed insegnando una corretta protezione dal sole che prevede alcune regole: ricerca dell’ombra, indumenti e creme solari.

Il coinvolgimento della popolazione è anche necessario per la diagnosi precoce di questi tumori in quanto gran parte di essi vengono diagnosticati dagli stessi soggetti portatori o dai loro famigliari. É importante quindi insegnare a tutti un corretto autoesame della pelle al fine di evidenziare eventuali lesioni sospette da far controllare al proprio medico o allo specialista.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: