Benefici fiscali

Benefici fiscali per le donazioni di Persone Fisiche (D.lgs n.117/2017 – Art.83)

La donazione in denaro o in natura, è detraibile dall’imposta lorda ai fini IRPEF per un importo pari al 30% dell’erogazione stessa e per un importo complessivo in ciascun periodo d’imposta non superiore a € 30.000

In alternativa

La donazione in denaro o in natura è deducibile dal reddito complessivo netto dichiarato fino al 10% del reddito complessivo dichiarato

N.B. Se la deduzione supera il reddito complessivo netto dichiarato, l’eccedenza può essere dedotta fino al quarto periodo d’imposta successivo

Benefici fiscali per le donazioni di Persone Giuridiche (D.lgs n.117/2017 – Art.83)

La donazione, in denaro o in natura, è deducibile dal reddito complessivo netto dichiarato fino al 10% del reddito complessivo dichiarato

N.B. Se la deduzione supera il reddito complessivo netto dichiarato, l’eccedenza può essere dedotta fino al quarto periodo d’imposta successivo

Per usufruire della detraibilità / deducibilità dell’erogazione, il donatore deve:

  • Effettuare il versamento obbligatoriamente tramite Banca, Ufficio Postale o i sistemi di pagamento con Carta di credito. Non è possibile detrarre il contributo in contanti (Art. 23 D.lgs n. 241/1997)
  • Conservare la ricevuta di versamento (copia del bonifico, estratto conto, ricevuta del bollettino postale, ricevuta rilasciata dal sistema di pagamento con carta di credito)

LILT Parma rilascia una ricevuta per ogni donazione.