Abitudini e stili di vita

Da circa un secolo la LILT è impegnata a diffondere la cultura della prevenzione come metodo di vita con campagne di sensibilizzazione ad ogni livello ed operando nelle scuole con modelli educativi innovativi, coinvolgendo ragazzi, decenti e famiglie con corsi di formazione e/o aggiornamento per dirigenti, docenti scolastici e “referenti alla salute”.

Più dell’80% dei tumori è dovuto a cause esterne all’organismo che possono essere prevenute e controllate. Contrastare alcune abitudini nocive tramite la cultura della prevenzione riduce sensibilmente la possibilità di ammalarsi di tumore.